Veltroni in Basilicata il 7 Aprile

banner_giro300.jpg

Due le tappe confermate: Matera e Potenza.

Annunci

Presentazione

Questo blog nasce con l’obiettivo di discutere e confrontarsi sui temi dell’Europa, dell’innovazione, del sapere. Temi complessi da affrontare in Basilicata: l’innovazione e l’accumulazione di conoscenza necessitano di masse critiche importanti e di reti diffuse. Eppure l’innovazione sociale rappresentata dal web, con l’affermazione di una visione aperta, condivisa e cooperativa, può portare alla generazione di un sistema innovativo efficiente. Mettendo in rete tutte le risorse disponibili, all’interno e all’esterno.

Applicando il tradizionale concetto di innovazione al dibattito politico, vogliamo discutere di idee nuove e affrontare, con un approccio aperto e innovativo, idee e strategie consolidate. Il Partito Democratico rappresenta l’ambiente politico ideale per poter realizzare questo obiettivo. 

Innovatori Europei – Il manifesto

Innovatori Europei nasce nel 2006, dall’idea di un gruppo di amici di portare un serio contributo alla realizzazione della Società della Conoscenza.

Ad oggi è presente in molte parti d’Italia e di Europa, con gruppi territoriali che operano con una visione comune.

La Community si occupa di innovazione e politica e vuole sperimentare forme moderne di organizzazione: parola d’ordine è “Talento & Innovazione”, elementi questi necessari per costruire l’Europa del futuro.

La scelta di occuparsi del Web 2.0 e di impegnarsi per la costruzione del Partito Democratico, con una visione europea, è la conseguenza di un preciso ragionamento:

– il Web 2.0 è il Luogo in cui oggi si può fare innovazione, promuovendo la partecipazione “bottom-up” di tutti i cittadini alla formazione delle scelte sociali, economiche e politiche.
– Il Partito Democratico è il “potenziale” contenitore politico in cui supportare Innovazione e partecipazione.
– L’Europa, poi, è il perimetro d’azione in cui muoversi, il luogo in cui confrontarsi con la novità.

Innovatori Europei è dunque:

  • Un Think-Tank in cui convogliare energie nuove, tramite forme di partenariato, e con cui promuovere in concreto miglioramento Sociale, Economico e Politico
  • Un Centro di Riferimento per una Rete variegata di attività da svolgere in tutta Europa
  • Un Medium aperto al contributo di tutti con una Redazione di più di 50 persone
  • Un esempio reale di applicazione del Web 2.0 per la creazione di Intelligenza Collettiva
  • Un contributo concreto alla creazione di una Società della Conoscenza